Il Fai sostiene la chiesa di S. Filippo Neri

comune di fermo 10/09/2010 -

Il FAI di Fermo rende noto che è possibile sostenere il recupero della chiesa di S. Filippo Neri di Fermo tramite il concorso FAI – Banca Intesa “I luoghi del cuore 2010”. Il concorso chiede a tutti i cittadini di indicare i luoghi che sentono particolarmente cari e importanti e che vorrebbero fossero conservati per le generazioni future.



Il Comune ha da tempo messo in atto una serie di interventi, fra cui un importante accordo con il Ministero per i Beni Culturali e la Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo, per il restauro dell’importante monumento risalente al XVII secolo. Alcuni decisivi interventi sono già stati realizzati fra il 2009 e il 2010 e molti altri ancora saranno attuati grazie all’impegno congiunto di tutti gli enti istituzionali preposti alla tutela e alla valorizzazione del bene.

Per collaborare a questa importante azione di recupero, il FAI di Fermo invita tutti i cittadini a segnalare la chiesa di S. Filippo come luogo del cuore 2010. Più di 6.000 persone hanno già scelto la chiesa di S. Filippo. Per farlo basta collegarsi al sito www.iluoghidelcuore.it oppure ritirare i moduli per la sottoscrizione presso la biglietteria dei Musei di Fermo, Piazza del Popolo, tel. 0734-284452, fax 0734-284482. Le segnalazioni dovranno giungere entro e non oltre il 30 settembre 2010. Il FAI si impegna a intervenire su uno o più beni tra quelli che riceveranno il maggior numero di segnalazioni, attivandosi per sostenere le azioni di recupero, tutela e valorizzazione promosse sul territorio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-09-2010 alle 20:23 sul giornale del 11 settembre 2010 - 796 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/b1Z