Porto S. Giorgio: sacchetti gratis per la raccolta differenziata

rifiuti 07/09/2010 -

La San Giorgio, Società Uninominale soggetta a coordinamento e controllo da parte del Comune di Porto S. Giorgio, interviene sulla questione della raccolta dei rifiuti.



A seguito di lamentele giunte in azienda, anche a mezzo stampa, mi corre l’obbligo di chiarire ai cittadini sangiorgesi la politica adottata dalla San Giorgio Distribuzione e Servizi per la distribuzione gratuita dei sacchetti per rifiuti. Nel mese di Aprile è stata richiesta all’Ufficio Tributi del Comune, la lista dei contribuenti che versano la TARSU.

A tutti i cittadini ricompresi nella anzidetta lista vengono distribuiti gratuitamente i sacchetti per un intero semestre di raccolta. Ogni semestre vengono consegnati 232 sacchetti suddivisi tra le varie tipologie di rifiuti a fronte di192 giri di raccolta. La scelta di porre un tetto alla distribuzione incontrollata è stata imposta dalla necessità di porre un freno alle richieste che, nei primi quattro mesi avevano comportato la distribuzione dell’intera scorta prevista per un intero anno. Resta inteso che chiunque avesse bisogno di una dotazione maggiore di sacchetti può acquistarla presso lo stesso sportello al prezzo di 1 euro per ogni pacco da 20 per indifferenziata, plastica e carta, 4 euro per l’organico – 52 sacchetti in mater-bi. Con tale scelta si è badato a tutelare l’Azienda e l’ambiente pur soddisfacendo ampiamente le esigenze dei cittadini.

Colgo l’occasione per anticipare che la pronuncia del Tribunale del Riesame di Ancona che ha provveduto a rimuovere anche gli ultimi provvedimenti restrittivi nei confronti del consigliere d’amministrazione Rodolfo Briganti, apre la strada a una prossima restituzione delle deleghe di cui era titolare e che gli erano state revocate nel Luglio scorso. La data sarà concordata con il C.d.A. e con il socio unico.

Giorgio Luzi, presidente San Giorgio






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-09-2010 alle 14:58 sul giornale del 08 settembre 2010 - 1122 letture

In questo articolo si parla di attualità, rifiuti, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bR1





logoEV