Un successo le 'cene col delitto'

04/09/2010 -

Tutto esaurito per le cene con delitto! Dopo l’esordio di venerdì scorso con la Sonata in Giallo al Conservatorio Pergolesi di Fermo con uno straordinario Mauro Marzoni nei panni del “morto”, anche le altre cene con delitto in programma per il Festival GialloMare fanno registrare il pieno tanto da indurre l’organizzazione a ipotizzare un ulteriore appuntamento che sarà comunicato quanto prima.



“Siamo piacevolmente stupiti del grandissimo interesse intorno a questa formula assolutamente originale delle cene con delitto d’autore” ha dichiarato Carlo Pagliacci, curatore del Festival. “Si tratta di una proposta crediamo unica nel panorama dei festival letterari poiché alcuni scrittori ospiti si sono prestati a indicarci delle trame che poi gli attori di Partinquinta hanno teatralizzato in modo davvero esemplare riscuotendo il successo del pubblico”.

Da lunedì spazio agli incontri con l’autore. Si comincia con Fermo, al caffè letterario in Piazza del Popolo, dove alle 21.30 si terrà l’attesissimo appuntamento con uno degli scrittori più apprezzati dal pubblico nostrano se è vero che proprio a Porto San Giorgio, alla libreria Don Chisciotte, Maurizio De Giovanni ha fatto registrare il maggior numero di copie vendute tra le librerie di tutt’Italia. De Giovanni è l’inventore del commissario Ricciardi, personaggio letterario affascinante e indimenticabile capace di parlare con le anime dei morti. Ambientati negli anni ’30 del Novecento, i suoi noir polizieschi vivono in una Napoli attraversata dal mistero e dalla miseria ma anche da una passione per la vita che freme nonostante tutto.

Martedì sarà invece la volta di Girolamo De Michele, con i suoi personaggi che attraversano gli anni di piombo e i tanti misteri insoluti della più recente storia italiana: l’Emilia come sfondo a questi romanzi ricchi di intrighi ed interessi spregiudicati, e che mettono a nudo le mille contraddizioni. L’appuntamento è per le ore 21.30 nella suggestiva cornice della Chiesa della Madonna dei Lumi, a Sant’Elpidio a Mare.

Ogni incontro letterario prevede degustazioni di vini e prodotti tipici, letture e brevi intermezzi musicali per rendere ancor più piacevole l’approccio al libro. Infine sono ancora disponibili alcuni posti per il laboratorio di scrittura creativa affidato alla Scuola Omero di Roma e che partirà giovedì prossimo, 9 settembre, per concludersi domenica 12 settembre.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2010 alle 17:21 sul giornale del 06 settembre 2010 - 725 letture

In questo articolo si parla di attualità, Zefiro, cene col delitto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bNC