Porto S. Elpidio: bilancio positivo quello con cui si chiude l'estate 2010

mario andrenacci 04/09/2010 -

In merito alla stagione estiva che sta ormai per concludersi, il sindaco Mario Andrenacci ha dichiarato quanto segue.



E’ un bilancio estremamente positivo quello con cui si chiude l’estate 2010. Un maggior numero di presenze in tutte le strutture ricettive della città, un lungomare sempre affollato ed un cartellone estivo di tutto rispetto, capace di soddisfare sia i giovani che i meno giovani. Una programmazione a cui hanno contribuito attivamente numerose associazioni cittadine che, con il loro entusiasmo e la loro voglia di fare, hanno permesso di realizzare tante iniziative. Oltre questo, mi preme sottolineare un ulteriore aspetto: vale a dire il fatto che quest’anno non si è avuto alcun problema con la musica ad alto volume proveniente dagli stabilimenti balneari. Il regolamento comunale, concertato ad inizio stagione con le associazioni di categoria, è stato infatti perfettamente rispettato. Merito della maturità dimostrata dai titolari e dai gestori degli chalet presenti sul nostro lungomare, che hanno diversificato l’offerta, e della buona campagna di controllo effettuata dall’Arpam. Dopo anni di proteste, finalmente l’estate 2010 è stata caratterizzata dal rispetto delle regole e da una pacifica convivenza tra residenti e stabilimenti balneari. Una città giovane e dinamica, la nostra, caratterizzata da una massiccia presenza sia di famiglie che di giovani.

Le iniziative proposte dagli chalet, la pista ciclabile, gli ampi spazi verdi e gli impianti sportivi all’avanguardia sono solo alcuni dei motivi che hanno spinto molte persone a trascorrere le loro giornate di vacanza a Porto Sant’Elpidio. Il motivo è che, evidentemente, turisti e residenti hanno saputo trovare risposte concrete ai propri bisogni e alla voglia di divertimento che caratterizza l’estate. Negli ultimi anni a livello istituzionale abbiamo avuto moltissimi riconoscimenti, dal premio Comuni Ricicloni alla Bandiera Blu conquistata per il terzo anno consecutivo, ma senza ombra di dubbio il riconoscimento più grande è quello che ci deriva dall’elevato numero di presenze, pur in un periodo di forte crisi economica come quello che stiamo attraversando che, inevitabilmente, ha portato a limitare i consumi. Presenze, che confermano la bontà delle nostre scelte amministrative: dalle numerose manifestazioni proposte per tutta l’estate, alla professionalità e alla capacità di accoglienza degli operatori turistici. Elementi, questi, che hanno dato alla nostra città una nuova vocazione e connotazione turistico-culturale.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-09-2010 alle 16:57 sul giornale del 06 settembre 2010 - 647 letture

In questo articolo si parla di attualità, estate, mario andrenacci, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bNr