Provincia: il punto sulla stagione venatoria 2010/2011

caccia 31/08/2010 -

Cosi come previsto dal Calendario Venatorio 2010 approvato dalla Giunta Regionale delle Marche, con proprio Decreto n.1104, mercoledì 1 settembre 2010 si inaugura la Stagione Venatoria 2010/2011.



Il Presidente dell’Amministrazione Provinciale Fabrizio Cesetti e l’Assessore delegato Adolfo Marinangeli hanno presieduto una riunione operativa presso il Settore di competenza, nel corso della quale sono state affrontate tutte le questioni di natura tecnica e di carattere operativo per la verifica delle procedure amministrative e per la pianificazione di vigilanza sul territorio. Il Settore, per quanto attiene il Servizio di Vigilanza, è costituito da n.6 agenti, oltre al Comandante, Dirigente del Settore.

La pianificazione dei turni e l’organizzazione della reperibilità degli agenti è articolata in maniera tale da garantire una vigilanza sul territorio attiva 24 ore su 24. La polizia locale, anche nella prima fase di istituzione, si era già distinta per le numerose azioni antibracconaggio, per la individuazione ed il sequestro di dispositivi di richiamo elettrici ed elettronici espressamente vietati.

Nel corso dell’incontro si è anche affrontato l’aspetto inerente la collaborazione attiva con agenti volontari qualificati e con le associazioni agricole di categoria, per eseguire entro il 15 settembre un censimento aggiornato sugli ungulati presenti nel territorio della Provincia di Fermo così come previsto e richiesto dal Calendario Venatorio della Regione Marche, per poter poi procedere sabato 2 ottobre all’apertura della caccia al cinghiale.

Da più parti si è infine sottolineato come il Settore Vigilanza e Polizia Provinciale Protezione della Natura Flora e Fauna abbia realizzato la sua piena autonomia funzionale in un breve periodo e di come sia il riferimento di tutte le associazioni venatorie, piscatorie ed ambientali dell’intero territorio.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2010 alle 11:13 sul giornale del 02 settembre 2010 - 947 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bDN