Porto S. Elpidio: gemellaggio con il coro delle voci bianche dell'Aquila

Coro di Voci Bianche della Società Aquilana dei concerti Bonaventura Barattelli 1' di lettura 27/05/2010 -

Il “Coro delle Voci Bianche Città di Porto Sant’Elpidio” si gemella con il “Coro di Voci Bianche della Società Aquilana dei concerti Bonaventura Barattelli”.



Una dimostrazione d’affetto e d’amicizia che supera i confini e le distanze per unire i bambini elpidiensi e quelli aquilani. E’ questo il senso del gemellaggio tra il Coro delle Voci Bianche della Città di Porto Sant’Elpidio e quello della città dell’Aquila avvenuto domenica scorsa nella città abruzzese. I piccoli cantanti infatti si sono esibiti all’Auditorium Cassa di Risparmio dell’Aquila, dove hanno dato dimostrazione di tutto il loro talento. Un gemellaggio che è stato siglato dalla canzone “Solidarietà”, scritta dal direttore del Coro aquilano Stefano Baiocco, cantata insieme dai due cori. La visita in Abruzzo sarà ricambiata la prossima domenica 13 giugno quando, in occasione della festa per la Bandiera Blu 2010, il Coro dell’Aquila sarà ospite nella città rivierasca.

Il Coro delle Voci Bianche di Porto Sant’Elpidio è nato nel settembre del 2007 dalla collaborazione tra il musicista Samuele Dutto e l’amministrazione comunale elpidiense. Attualmente è frequentato da circa 30 bambini, di età compresa tra i 6 e 14 anni, ha al suo attivo numerosi concerti e una registrazione audio all’interno di un cd musicale. L’esperienza del Coro, oltre ad essere un momento di socializzazione, ha come obiettivo l’educazione alla vocalità e all’apprendimento della musica in tutte le sue aree: a livello ritmico, melodico, di comprensione dei testi delle canzoni e dei loro significati.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-05-2010 alle 19:11 sul giornale del 28 maggio 2010 - 1038 letture

In questo articolo si parla di attualità, coro, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, l'Aquila





logoEV
logoEV