Di Ruscio augura un buon lavoro al nuovo Cda Steat

saturnino di ruscio 1' di lettura 25/05/2010 - Si è tenuta lunedì l’assemblea Steat per l’approvazione del bilancio e il rinnovo delle cariche del Cda.

Presente il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio il quale ha ricordato che, nella precedente assemblea, aveva contestato la Provincia di Ascoli per le modalità con le quali aveva avviato la ricapitalizzazione della società ed in particolare l’attivazione di un mutuo a carico della nuova provincia di Fermo e il conferimento di un terreno adibito a parco urbano nella zona Monte Cacciù.

Tant’è vero che, nel corso dell’assemblea di lunedì, i revisori hanno segnalato che nonostante quello approvato sia stato un buon bilancio, la società necessita comunque di essere ricapitalizzata con denaro fresco per aumentarne la solidità e l’esposizione finanziaria. Il Sindaco di Fermo ha votato favorevolmente il bilancio 2009 rilevando la disponibilità del Cda ad esaminare ed accogliere, per quanto possibile, le richieste fatte dal Comune di Fermo.

Primo cittadino che ha confermato quindi la fiducia. Il Sindaco ha inoltre messo in evidenza lo sforzo del Comune per il riequilibrio sia chilometrico che tariffario da parte della Regione anche attraverso ricorsi al Tar che hanno avuto la loro efficacia. Sempre il Primo Cittadino ha assunto l’impegno d’individuare, acquisire e conferire alla Steat un’area per il nuovo deposito ed a risolvere, sempre con la società, il problema della stazione di Santa Lucia. Il Sindaco Di Ruscio augura un buon lavoro al nuovo Cda Steat.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-05-2010 alle 18:10 sul giornale del 26 maggio 2010 - 665 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, saturnino di ruscio, sindaco di fermo, steat





logoEV