Porto S. Elpidio: Luisa Romano nonna interista di 102 anni

luisa romano 1' di lettura 03/05/2010 - Dopo aver festeggiato, lo scorso 1° maggio, il suo 102esimo compleanno, Luisa Romano, salernitana doc, ma da 30 anni residente a Porto Sant’Elpidio, si sta preparando per festeggiare anche la vittoria dell’Inter alla finale di Coppa Italia e alla finale di coppa dei campioni che si disputerà a Madrid e chissà che non gli venga pure lo schiribizzo di farci una capatina.

Lei interista sfegatata ne sarebbe capace e di certo lo spirito non le manca nonostante abbia spento da qualche giorno ben 102 candeline. Tra il Sindaco Mario Andrenacci che si è recato a casa della tifosa nonnina per farle gli auguri di compleanno e la signora Luisa si è aperto un divertente siparietto durante il quale il primo cittadino, juventino convinto, si è prestato agli sfottò della nonna interista che lo prendeva in giro ricordando le sonore sconfitte della squadra bianco nera.

Il compleanno di Luisa Romano è così trascorso tra battute e risate in compagnia dei suoi tre figli e dei tanti nipoti e pronipoti. “Si tratta di un traguardo importante quello raggiunto dalla nonnina elpidiense. – ha detto il primo cittadino donando alla festeggiata un mazzo di fiori - Una tappa apprezzabile, che a dispetto dell’intero secolo portato sulle spalle, la trova oggi in buona forma. La presenza di ben 5 centenari nella nostra città è la conferma della buona qualità della vita di P.S. Elpidio”.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-05-2010 alle 18:39 sul giornale del 04 maggio 2010 - 1045 letture

In questo articolo si parla di attualità, mario andrenacci, porto sant'Elpidio, Comune di Porto Sant'Elpidio, luisa romano





logoEV