Sant'Elpidio: al via la manutenzione del fosso di Luce Cretarola

22/04/2010 - Via libera ai lavori di manutenzione del Fosso Acqualato in località Luce Cretarola. La Giunta Comunale ha, infatti, approvato il progetto definitivo con cui si garantirà un adeguato flusso delle acque evitandone così il ristagno.c

L’intervento, a cui la Provincia di Fermo ha dato il suo assenso con il nulla osta del Genio Civile, riguarda dunque la sistemazione del tratto posto a ridosso della strada S.P. 28 Faleriense, in particolare del tratto finale ricompreso tra due attraversamenti esistenti e precisamente quello a monte, che va verso una proprietà privata, ed uno a valle che attraversa la Faleriense, il tutto per un tratto di circa 17 metri (a ridosso dell’ex centrale Enel).


L’opera di manutenzione (il cui costo è di 34 mila euro) consisterà nella riprofilatura delle scarpate e nella realizzazione di gabbionate in pietrisco. “Si tratta di un intervento atteso da tempo con cui viene riqualificata l’area interessata, garantendo una migliore salubrità e la sua sistemazione da un punto di vista idraulico con l’asportazione di quel materiale restringente che impedisce il deflusso delle acque” – hanno dichiarato il sindaco Alessandro Mezzanotte e l’assessore all’ambiente Alessio Terrenzi.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2010 alle 18:25 sul giornale del 23 aprile 2010 - 722 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare