Al via la raccolta porta a porta

raccolta differenziata 22/04/2010 - L’avvio della raccolta differenziata ‘porta a porta’ nel territorio del Comune di Fermo rappresenta un traguardo importante. L’Ufficio Ambiente, in tal senso, ha lavorato da tempo per studiare come poter attivare al meglio il servizio e l’ordine con il quale coinvolgere le varie zone della città.

Un lavoro di coordinamento e programmazione sicuramente non facile, in collaborazione con l’Asite, iniziato nel novembre del 2009 e che presto darà i suoi risultati. Alla base di questa scelta c’è la consapevolezza delle problematiche ambientali e l’adeguamento alla normativa che obbliga i comuni a raggiungere il 65 per cento di raccolta differenziata entro il 31 dicembre 2012.


L’Assessorato all’Ambiente sta ora organizzando incontri in tutta la città per spiegare le caratteristiche del servizio e raccogliere le domande dei cittadini. Il primo appuntamento è fissato per il prossimo 30 aprile alle ore 21 al Centro Sociale di Marina Palmense. Colgo l’occasione per ringraziare l’ing. Mauro Fortuna dirigente del settore Ambiente, il direttore dell’Asite Maurizio Laurenzi, i collaboratori Marco Amati e Gionni Renzi per il lavoro svolto insieme a questo Assessorato.

L’Assessore all’Ambiente Edgardo Romagnoli





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-04-2010 alle 15:47 sul giornale del 23 aprile 2010 - 808 letture

In questo articolo si parla di attualità, raccolta differenziata, fermo, Comune di Fermo