La SAF vince il 'XV trofeo città di Fermo'

1' di lettura 15/04/2010 - La pioggia, a tratti copiosa, che ha accompagnato la quindicesima edizione del Trofeo Città di Fermo, svoltosi domenica scorsa sulla Pista d’atletica di Via Leti, non ha impedito all’atleta fermana, Barbara Wrobel di realizzare il suo nuovo primato personale nel lancio del martello, con 49 metri e 21 centimetri.


Soddisfatto il suo allenatore, Roberto Recchioni, tecnico dei lanci della Sport Atletica Fermo e presidente provinciale della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Bene anche Marco Bastarelli nei 300 metri piani, Daniele Duca nel lancio del disco e Luigi Belleggia nel giavellotto.

Ad aggiudicarsi il trofeo è stata, come l’anno scorso, la Sport Atletica Fermo, davanti all’Atletica Sangiorgese e all’Atletica Osimo. 11 le medaglie d’oro portate a casa dai fermani nella categoria Assoluta, 7 in quella Giovanile.

Complessivamente sono state ben 22 le società partecipanti alla manifestazione, in rappresentanza di 8 province: Pesaro-Urbino, Ancona, Macerata, Fermo, Ascoli, Teramo, Pescara e Chieti.

Coinvolti nelle premiazioni dei vincitori anche gli assessori provinciali allo Sport e alla Cultura, Gaetano Massucci e Giuseppe Buondonno, il Sindaco di Fermo, Saturnino Di Ruscio, l’assessore comunale allo Sport, Edgardo Romagnoli e il presidente del Consiglio Comunale, Nello Raccichini.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-04-2010 alle 19:08 sul giornale del 16 aprile 2010 - 1163 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo





logoEV