Suggestioni musicali: musiche vocali e organistiche del ’700 alla Chiesa di San Lorenzo

organo santa chiara 14/04/2010 - Il 17 aprile, a Lapedona, alle 21.15, nella Chiesa di San Lorenzo, si svolgerà il concerto “Suggestioni musicali: musiche vocali e organistiche del ’700”: l’evento rientra nel ricco programma della settima edizione del Festival “Giordaniello” di musica sacra, organizzato dal Midlands S.i.c.c. – Sezione Marche.

Procede con successo la serie di eventi che compongono il mosaico del Festival “Giordaniello”, giunto alla settima edizione, organizzato dal Midlands S.i.c.c. – Sezione Marche per la direzione artistica del maestro Dante Milozzi e la direzione organizzativa di Mirella Ruggieri. Così dopo concerti corali, pianistici, con la presenza di strumentisti di valore, dopo mostre collettive e personali di generi diversi, dopo momenti conviviali con prodotti tipici locali a Fermo ed in varie cittadine del territorio provinciale, sabato 17 aprile la scena si sposterà a Lapedona dove alle 21.15, nella Chiesa di San Lorenzo si svolgerà il concerto “Suggestioni musicali: musiche vocali e organistiche del ‘700”.


È stato scelto un programma molto vario e piacevole, con alcuni brani inediti o desueti, che sarà eseguito da Sara Torquati sullo splendido organo Callido, a cui si affiancheranno due cantanti dalle voci molto particolari, il soprano drammatico Flavia Votino e il mezzo soprano bulgaro Daniela Nineva, giovane promessa del bel canto. La serata sarà arricchita dalla danzatrice e coreografa Maria Magliulo e, per le arti visive, sarà presentata l’opera pittorica che Lorena Massucci ha realizzato traendo ispirazione dai brani musicali ascoltati direttamente durante le prove, attingendo dalle emozioni che la musica ha suscitato in lei. Come da tradizione dolcetti e vino cotto saranno offerti ai presenti a conclusione della serata.


L’appuntamento successivo del Festival di Giordaniello sarà al Teatro Pagani di Monterubbiano, il 24 aprile, quando si svolgerà il concerto “Shalom - musiche e danze tradizionali ebraiche”. Tutto il Festival, realizzato con il sostegno del Centro servizi per il volontariato, ha preso il via il 20 marzo e terminerà il 23 maggio.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-04-2010 alle 17:37 sul giornale del 15 aprile 2010 - 794 letture

In questo articolo si parla di cronaca, csv marche