Calcio: gli Osimani stendono la Fermana 2 a 0

12/04/2010 - Pioggia incessante, terreno pesante, cuore e volontà da parte dell'Osimana che parte bene, anche se nella prima parte di partita a essere protagonisti sono soprattutto i cartellini gialli. Fino al minuto 36' quando arriva la prima prodezza firmata da Carca.

L'Osimana concede il bis. I giallorossi dopo la vittoria contro la Vis Macerata, stendono, in casa, anche la Fermana.

Risultato all'inglese al Diana, con un gol per tempo. Due autentiche prodezze, prima di Carca e poi di Rondina.

Pioggia incessante, terreno pesante, cuore e volontà da parte dell'Osimana che parte bene, anche se nella prima parte di partita a essere protagonisti sono soprattutto i cartellini gialli. Fino al minuto 36' quando arriva la prima prodezza firmata da Carca. Servito su punizione da Cabello, la possente punta argentina in mezza rovesciata fa secco, da dentro l'area di rigore, l'ex Ruspantini.

I giallorossi rischiano alla fine del primo tempo e a inizio ripresa: prima ci prova Cacciatori, poi il neoentrato Cazzella, sfiorando entrambi il pari. Per l'Osimana risponde Rondina che conclude al volo di poco a lato servito da Castellano.

La partita si innervosisce, ne fanno le spese Angelini e capitan Polzonetti espulsi, l'Osimana soffre, si difende, ma a pochi secondi dal triplice fischio sigla il raddoppio. Questa volta ci pensa Rondina, servito da Carlini. L'attaccante senzatesta con un bel destro mette il pallone all'incrocio dei pali, chiudendo definitivamente il conto.

Mercoledì si ritorna in campo per il turno infrasettimanale. L'Osimana sarà di scena a Grottammare.


(foto PATANI)


OSIMANA – FERMANA 2-0

OSIMANA: Angiolani; Polenta, Bingunia, Polzonetti, Castorina; Castellano, Carboni, Bartoli, Rondina; Cabello (18' st Cantarini), Carca (41' st Carlini). A disp. Roncoroni, Federici, Alessandrelli, Rinaldi, Younes. All. Gianangeli.

FERMANA: Ruspantini; De Fabritiis, Cameli (1' st Cazzella), Troli, Colella; Petrucci, Giuliodori (1' st Spinozzi), Angelini, De Reggi (20' st Simoni); Cicotello, Cacciatori. A disp. Paolini, Lunerti, Tonelli, Cardinali. All. Beni.

Arbitro: Malandra di Avezzano.

Reti: 36' pt Carca, 48' st Rondina.

Note: Espulsi al 29' st Angelini e Polzonetti per reciproche scorrettezze. Prima del fischio d’inizio è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria del dirigente Aldo Carletti venuto a mancare nei giorni scorsi.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-04-2010 alle 17:20 sul giornale del 13 aprile 2010 - 785 letture

In questo articolo si parla di sport, osimo, calcio, osimana, fermo, fermana