Vuol entrare in una gang, stuprata una 14enne

baby gang 1' di lettura 08/04/2010 - Una 14enne di Fermo è stata stuprata da un 18enne ecuadoriano, G. H., finito in manette.

La violenza, consumata a Milano, risalirebbe ai primi di marzo quando il ragazzo sudamericano avrebbe chiesto alla 14enne di entrare a far parte di una gang. La ragazzina era ospite insieme alle amiche di alcuni parenti residenti nel capoluogo.


G. H. l'ha condotta in un parco dove doveva tenersi una riunione del gruppo e qui, dopo averla fatta ubriacare e con la complicità di altri due minorenni che non avrebbero preso parte alla violenza, ha abusato della ragazzina. I tre le hanno rubato anche una catenina d'oro ed il cellulare. La 14enne ha raccontato tutto alla madre che ha denunciato il fatto alla polizia.






Questo è un articolo pubblicato il 08-04-2010 alle 18:07 sul giornale del 09 aprile 2010 - 907 letture

In questo articolo si parla di cronaca, francesca morici, violenza, fermo, baby gang