Monterubbiano: al teatro Pagani in scena 'Lucia di Lammermoor'

teatro 08/04/2010 - Dopo l'Elisir d'Amore ad accendere le luci sulla stagione del Teatro Pagani è un'altra opera di Donizetti: “Lucia di Lammermoor”. Un'opera dalle emozioni forti, che lascerà il pubblico senza fiato tra colpi di scena, amori segreti e duelli, il tutto accompagnato dalla professionalità artistica di interpreti di alto livello.

In programma per sabato 10 aprile alle ore 21.15, grazie anche alla preziosa collaborazione tra Amministrazione comunale e Associazione Nuova Da.Mu.S., l'opera vanta un cast di prestigio. Tra i nomi: il soprano So Eun Jeon nel ruolo di Lucia, il tenore Augusto Celsi nel ruolo di Sir Edgardo, il baritono Zhe Geng è Lord Enrico, mentre Ezio Maria Tisi interpreta Raimondo.


Ad accompagnare gli interpreti saranno la Corale Bonagiunta di San Ginesio diretta da Mario Baldassarri, Cesarina Compagnoni al pianoforte, Claudia Sartori al flauto e Monica Micheli all'arpa. Sarà un'opera che valorizzerà ulteriormente l'Accademia Beniamino Gigli di Monterubbiano che, da anni fiore all'occhiello del Comune, sarà nei prossimi mesi protagonista di una stretta collaborazione con il Conservatorio “G.B. Pergolesi” di Fermo per la preparazione didattica e il pre-ingresso degli allievi al Conservatorio.


La preparazione didattica degli aspiranti allievi del Conservatorio fermano avverrà sotto la guida della cantante So Eun Jeon, creando uno stretto rapporto di collaborazione tra l'Accademia, l'amministrazione comunale ed il Conservatorio. Biglietto d'ingresso per la “Lucia di Lammermoor”: €10,00.


Info e prevendita: Ufficio Turistico Monterubbiano, tel. 0734.257396, fax 0734.59677, mail: turismo@monterubbiano.com






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-04-2010 alle 18:32 sul giornale del 09 aprile 2010 - 704 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Unione Comuni Valdaso, monterubbiano





logoEV