Più semplice avviare un’attività, da oggi con una procedura unica

negozio 2' di lettura 31/03/2010 - Da oggi, sarà più semplice avviare un’attività, sia essa individuale oppure in Società. ComUnica si fa in quattro.

E’ questo lo slogan della Camera di Commercio per far conoscere la procedura che riunisce in un'unica istanza tutti gli adempimenti amministrativi previsti per l'iscrizione al Registro delle imprese.


Adempimenti ai fini fiscali, previdenziali ed assistenziali che dovrà essere inviata, una volta firmata digitalmente e corredata da tutti gli allegati eventualmente necessari, alla Camera di Commercio di competenza, che provvederà ad inoltrarla all’Agenzia delle Entrate, Inps ed Inail. “Seguiremo con attenzione la fase iniziale – ha affermando Domenico Tidei, Segretario Generale Reggente – a supporto di quanti avranno necessità di avviare una attività, ed in seguito abbiamo già predisposto corsi di formazione e seminari per facilitare al massimo l’iter burocratico amministrativo della aziende che già, con ComUnica, fa un grandissimo passo in avanti per ciò che concerne la semplificazione”.


La Camera di Commercio, quindi, riceve l’istanza via telematica e la trasferisce, per quanto di competenza, a tutti gli Enti a cui prima il titolare dell’impresa si doveva rivolgere direttamente, con gravi perdite di tempo. Da oggi, quanti dovranno avviare un’attività, potranno aprire direttamente da casa il sito www.registroimprese.it per attingere tutte le informazioni necessarie e trasmettere poi la pratica a tutti gli enti coinvolti.


“Con l’avvio della Comunicazione Unica – ha detto il presidente camerale, Graziano Di Battista – si viene incontro alle imprese, ai professionisti ed alle associazioni di categoria. In questa prima fase occorre un minimo di pazienza, perché se è vero che si va a semplificare di molto la procedura, è anche vero che chi attiva la pratica, deve essere molto attento nell’inserimento dei dati. Un solo errore e questa si blocca.


La Camera di Commercio, come accennato, sarà in questa fase di avvio molto attenta e pronta a supportare gli interessati, anche attraverso la riproposizione di corsi di aggiornamento”, ha finito il presidente Di Battista.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-03-2010 alle 15:36 sul giornale del 01 aprile 2010 - 769 letture

In questo articolo si parla di lavoro, Camera di Commercio





logoEV
logoEV