Di Ruscio al convegno sul turismo: dati positivi per la Provincia

saturnino di ruscio 29/01/2010 - Il Sindaco di Fermo Saturnino Di Ruscio ha preso parte ieri mattina al convegno “Ospitalità Italiana – Regione Marche. Un marchio di Qualità per le imprese turistiche”.

Nel corso dell’evento, tenutosi questa mattina nella Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori, sono stati consegnati degli attestati a quattro imprese turistiche del territorio fermano. Per Fermo all’Hotel Royal, con il direttore Gianni Lamponi che ha ritirato il premio.

Il Sindaco Di Ruscio spiega: “Nonostante nell’anno 2009 fossero molte le preoccupazioni sui dati dei flussi turistici in entrata nel nostro territorio, la Regione Marche ed in particolare la Provincia di Fermo, registra dati più che positivi piazzandosi al primo posto in Regione. In questo contesto positivo, possiamo riconoscere anche l’importanza delle attività di accoglienza e promozione realizzate dal Sistema Turistico Locale Marca Fermana e dalle tante altre attività volute da questa Amministrazione. Solo per citarne alcune: le dirette di Radio Uno Rai con le trasmissioni “Con parole mie” e “In Europa”, Tipicità, le produzioni artistiche d’eccellenza che ogni anno prendono forma al Teatro dell’Aquila e che girano tutta Italia e Europa, la Cavalcata dell’Assunta, i mercatini estivi.

Nell’anno appena trascorso sono inoltre da ricordare: la diffusione presso alcuni dei più importanti appuntamenti fieristici della Guida del Fermano e della Guida dell’ospitalità, nonché l’organizzazione del Concorso “Vinci la Marca Fermana” che ha distribuito, 40 soggiorni gratuiti nel Fermano e che sarà riorganizzato per l’anno 2010. (Bit di Milano, Ferrara Liberamente, Padova Vacanze Week end, Vicenza Gitando in collaborazione con la Regione Marche). Anche l’attivazione del portale www.marcafermana.com ha successo con 11.000 articoli pubblicati, 14.000 utenti che hanno visitato le nostre pagine per un totale di 591.000 pagine visitate con una media di permanenza di 2-3 minuti, molto superiore alla media. Un ottimo risultato a poco più di un anno di attività.

A tutto questo si aggiungo i grandi eventi sportivi. Tra questi i Campionati Europei Giovanili di Scacchi Under 18 con ben 46 delegazioni provenienti da tutto il mondo, 865 partecipanti tra giocatori e staff tecnico, migliaia di spettatori che hanno raggiunto la città di Fermo e il suo comprensorio provinciale dando lavoro alle strutture ricettive. Un evento senza precedenti in Italia.

Approfitto di questa occasione per annunciare un altro grande appuntamento di visibilità internazionale per Fermo e per tutta la sua provincia. Si tratta del Grand Prix D’Italia, prova di apertura del Campionato mondiale Motocross MX1/MX2 massima espressione del Motocross a livello internazionale. Il prossimo 10 e 11 aprile 2010 il Crossodromo Internazionale “Monterosato” vedrà i più grandi campioni del mondo darsi battaglia lungo i suoi 1.800 metri di percorso. Previste più di 30 mila presenze oltre agli addetti ai lavori. Città di Fermo che conferma ancora una volta il suo ruolo centrale nelle promozione del territorio, un lavoro costante che sta dando importanti risultati”.




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-01-2010 alle 17:08 sul giornale del 30 gennaio 2010 - 1161 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, fermo, convegno, Comune di Fermo