Festeggiati i 100 anni della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Torre di Palme

2' di lettura 29/09/2009 - Si è svolta domenica 27 Settembre 2009 la commemorazione del Centenario della Fondazione della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Torre di Palme.

Molte le autorità presenti nella Chiesa di San Giovanni ove erano radunate le società partecipanti ed i soci benemeriti: il Sindaco della città Saturnino Di Ruscio, il Presidente del Consiglio Nello Raccichini, per la Provincia di Fermo, l\'Assessore Buondonno, l\'Arcivescovo Emerito, S.E.Cleto Bellucci, il parroco emerito di Marina Palmense don Silvano Muzi e l\'attuale Parroco di Marina don Luigino Marchionni, il coordinatore regionale delle Società Operaie, Sig. Sergio Capitoli, il Capitano dei Carabinieri Pasquale Zacheo. A fare gli onori di casa il Presidente della Società Operaia Vittorio Stanghetta.

La costituzione della Società Operaia di Torre di Palme, fondata nel 1909, nasceva, così come in altre zone del territorio nazionale, per soddisfare profonde esigenze storico sociali in ordine economico e culturale, determinate dalle gravi carenze di strutture assistenziali, scolastiche e ricreative. Le società cominciarono a diffondersi agli inizi del 1800 e dopo l\'Unità d\'Italia, si estesero nel resto del Paese e, nelle Marche, si moltiplicarono in breve tempo ed il loro funzionamento venne regolato con la legge n.3818 del 1886.

Dalla data della sua costituzione, la Società Operaia di Torre di Palme si è mostrata sempre come punto di riferimento per tutta la frazione, raggiungendo un rilevante numero di soci ed organizzando le piu\' svariate manifestazioni culturali, sociali e di intrattenimento: concerti, corali, raduni di auto d\'epoca, il mercatino dell\'artigianato e dei prodotti tipici locali, iniziative che incrementano le presenze turistiche. La corale \"Cantate Domino\" ha accompagnato, nella Chiesa di Santa Maria la celebrazione della S.Messa.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2009 alle 12:36 sul giornale del 30 settembre 2009 - 3024 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo





logoEV
logoEV