Porto S. Giorgio: gara di pesca per il 55° anniversario dell’Avis: ecco i vincitori

pesca sportiva 1' di lettura 25/09/2009 - La “Gara di pesca del Donatore”, che si è svolta domenica 20 settembre presso il lago Quadrifoglio di Montecosaro Scalo, è stata vinta da Cristian Foschi. Successo di partecipazione e di interesse per l’Avis di Porto San Giorgio, che celebra i 55 anni di vita. 

Successo, domenica 20 settembre, per la “Gara di pesca del Donatore”, evento organizzato in occasione del 55° anniversario della nascita dell’Avis di Porto San Giorgio, che si è svolto presso il lago Quadrifoglio di Montecosaro Scalo grazie all’impegno delle società di pesca Alta Pinus e Top Team. Cinquantotto sono stati i concorrenti intervenuti da Pesaro, Ancona, Macerata, Ascoli Piceno, Chieti, Pescara oltre che dall’Umbria e dalla Toscana.



Il vincitore della gara è stato il pesarese Cristian Foschi della società pesca sportiva Borgo Massano, che si è aggiudicato il primo posto assoluto vincendo due canne Tubertini e due bottiglie di prosecco, davanti a Luca Leopardi, della società maceratese Alta Pinus, che si è piazzato secondo. Il maceratese Marcello Salvatori, ex campione italiano, della società Top Team, si è invece classificato al quinto posto.



La premiazione è stata presieduta dai vicepresidenti dell’Avis di Porto San Giorgio Roberto Ciccola e Giovanni Lanciotti: al termine è stata consumata un’abbondante merenda a base di panini con la lonza e dolcetti caserecci insieme a del buon vino locale. Prima di ripartire alcuni pescatori intervenuti hanno lasciato le proprie generalità per iscriversi alla sezione Avis più vicina, permettendo la piena riuscita della manifestazione nel suo complesso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-09-2009 alle 15:49 sul giornale del 25 settembre 2009 - 3779 letture

In questo articolo si parla di attualità, csv marche, pesaro, us acli, pesca sportiva





logoEV