Porto S. Giorgio: una gara di pesca per il 55° anniversario dell’Avis

avis 1' di lettura 19/09/2009 - In occasione del suo 55° anniversario l’Avis di Porto San Giorgio organizza, domenica 20 settembre, “La gara di pesca del donatore di sangue”, in collaborazione con le società sportive “Alta Pinus” e “Top team”.

La manifestazione, aperta a tutti, vuole sensibilizzare i pescatori e coloro che gravitano in questo ambiente sportivo alla donazione di sangue: la gara avrà anche un risvolto “solidale”, perché tutto il pescato sarà devoluto in beneficenza alle strutture caritative e socio-assistenziali della zona.


Ai primi classificati saranno dati premi speciali, ma ci saranno doni e una sostanziosa merenda per tutti. L’evento si svolgerà al lago Quadrifoglio di Montecosaro Scalo con ritrovo alle ore 7 e inizio, dopo il sorteggio dei settori, alle 7,45. Nel bacino saranno immessi quattro quintali di trote e la gara si svolgerà secondo il regolamento Fipsas, ovvero con l’utilizzo esclusivo di esche naturali. La quota di partecipazione è di 40 euro e l’organizzazione prevede al massimo sessanta partecipanti.


A fine gara sarà possibile, presso un gazebo dell’Avis allestito per l’occasione, iscriversi all’associazione o, comunque, chiedere maggiori informazioni sulla donazione di sangue.


da Centro Servizi per il Volontariato




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-09-2009 alle 18:08 sul giornale del 19 settembre 2009 - 1785 letture

In questo articolo si parla di attualità, centro servizi per il volotariato, avis