Porto S. Giorgio: castigat ridendo mores

teatro 06/09/2009 - L’architetto Marco Dezzi Bardeschi nel suo intervento al convegno di “Micro macro storia”, tra citazioni fantastiche e cosmologie, ha lanciato dal palco del teatro di Porto San Giorgio un grido d’allarme sul restauro di Villa Bonaparte o Pelagallo, dal nome di uno degli ultimi proprietari.

L’architetto, è proprio il caso di dirlo, ha usato una garbata satira ripresa dal frontone del teatro da lui restaurato alcuni anni fa: castigat ridendo mores.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 06-09-2009 alle 16:28 sul giornale del 07 settembre 2009 - 1522 letture

In questo articolo si parla di attualità, macerata, porto san giorgio, gabor bonifazi, architetto