Porto S. Giorgio: la storia cittadina in un convegno con la famiglia Salvadori

porto san giorgio 01/09/2009 - Interessante iniziativa organizzata dai discendenti della famiglia Salvadori al Teatro comunale: in programma interventi di studiosi e critici di rilievo nazionale all’evento dal titolo “I discendenti di Giorgio Di Prenta detti Salvadori tra le due sponde dell’Adriatico”.

Il 5 settembre si terrà al Teatro comunale di Porto San Giorgio l’incontro “I discendenti di Giorgio Di Prenta detti Salvadori tra le due sponde dell’Adriatico”. Interverranno studiosi e storici di chiara fama che ripercorreranno le varie fasi della nascita e sviluppo del Porto di Fermo dell’attuale città di Porto San Giorgio. Dalle “colmate” e bonifiche della costa, alla storia dell’ultima guerra, dal polittico di Carlo Crivelli all’autonomia da Fermo. Il convegno è organizzato dai discendenti Salvadori per far conoscere quanto realizzato per la tutela e la salvaguardia del territorio. Una responsabilità morale e civile nei riguardi dei propri antenati e concittadini: “se conosci il tuo passato comprendi il presente e progetti meglio il futuro”.



Di seguito il programma dell’iniziativa, che inizierà alle ore 10 di sabato 5 settembre con i saluti introduttivi del sindaco di Porto San Giorgio Andrea Agostini e proseguirà nel pomeriggio a partire dalle ore 16. Ore 10, 00 – 13,00 Aprirà il convegno il Sindaco Avv. Andrea Agostini Modera Consolata Anguissola d’Altoè Intervengono: Prof. Mario Rainone – geologo (Dipartimento di Geotecnologie per l’Ambiente e il territorio, Università degli Studi “G. D’Annunzio”di Chieti) L’assetto idrogeologico della zona (le Colmate) Prof.ssa Lucia Nadin (Studiosa di storia e letteratura veneto-adriatica) L\'Albania e l\'Adriatico tra medioevo e rinascimento: migrazioni e integrazioni Prof. Arch. Marco Dezzi Bardeschi (Ordinario di restauro Architettonico al Politecnico di Milano).



Un’opera d’esordio dell’Aleandri: villa Bonaparte ed il suo incerto futuro, La luna in piazza del teatro e altre belle favole Dott. Mario Cignoni (Storico) Discendenti di Giorgio di Prenta nel territorio Prof. Giocondo Rongoni – (Studioso di Storia locale) Luigi e Melchiorre, gonfalonieri e vice consoli per la Francia, e Luigi junior nella vita pubblica fermana tra il ’700 e l’800 Prof. Giorgio Casacchia (Università Orientale di Napoli - Istituto Italiano di Cultura a Shangai) Sir Adlard Welby e la sua famiglia nello Stato Pontificio Ore 16,00 – 18,00 Prof. Cesare Catà (Assessore della Cultura di Porto San Giorgio) Dr. Alessandro Perini (Saggista) “8 settembre 1943- giugno 1944” L\'Intelligence sulla costa marchigiana meridionale. Note d\'archivio. Prof. Ruggero Ranieri (Storico e Presidente della Fondazione Uguccione Ranieri di Corbello) Missioni alleate dell\'A- Force (1943-1944) Prof. Stefano Papetti (Critico d’arte, Direttore Museo di Ascoli Piceno). Il polittico commissionato dai Salvadori a Carlo Crivelli nel sec. XV.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-09-2009 alle 18:51 sul giornale del 01 settembre 2009 - 1606 letture

In questo articolo si parla di attualità, porto san giorgio, Comune di Porto San Giorgio