Porto Sant\'Elpidio: doppio debutto per la 20esima edizione del festival

teatro per ragazzi 17/06/2009 - La ventesima edizione de I Teatri del Mondo, il Festival Internazionale di Teatro per Ragazzi che si svolgerà dal 9 al 18 luglio prossimi, quest’anno si aprirà in maniera davvero originale.

Saranno due infatti gli spettacoli che si svolgeranno, in contemporanea, la sera del 9 luglio: uno a Porto Sant’Elpidio e uno a l’Aquila. Alle 21,30, al Teatro della Villa di Villa Murri la compagnia “Il Draghetto” de l’Aquila presenterà lo spettacolo “Sulla Luna”, contemporaneamente, a l’Aquila la compagnia Eventi Culturali porterà in scena “O quanti belli colori”. Due aperture in simultanea, due aperture che uniranno due luoghi diversi e distanti tra loro ma mai così vicini come in questo momento.


La serata d’apertura- ha spiegato Marco Renzi, il direttore artistico del Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi- rientra in un progetto più ampio che il Festival 2009 ha sentito il bisogno di approntare. La tragedia che ha colpito il vicino Abruzzo è nel cuore di tutti gli italiani, le due compagnie storiche di teatro per ragazzi che operano nella città de L’Aquila hanno perso i loro luoghi di lavoro e i loro spettacoli, il Teatro San Filippo dove la compagnia l’Uovo promuoveva stagioni di teatro per famiglie, per le scuole e per il pubblico più in generale, non è agibile e non lo sarà per molto tempo ancora, la ferita è profonda ma come giustamente tutti hanno detto, bisogna reagire e far sentire che non si è da soli. I Teatri del Mondo ospiteranno entrambe le formazioni aquilane, l’Uovo e il Draghetto, una nel Festival e l’altra nella stagione d’inverno e la giornata d’apertura si effettuerà contemporaneamente a Porto Sant’Elpidio e nei campi de L’Aquila.


Un filo di passione e di speranza unirà il 9 Luglio le due città a testimonianza che la vita deve continuare e che il teatro è nella vita. Una delegazione del Comune di Porto Sant\'Elpidio, guidata dal Sindaco Mario Andrenacci e dai responsabili della Protezione Civile cittadina, sarà a L\'Aquila per aprire la ventesima edizione de I Teatri del Mondo collegata in diretta con Villa Murri, dove ugualmente si procederà al via ufficiale”.


In questi mesi- ha concluso il sindaco Mario Andrenacci- la nostra città ha dimostrato tutto il suo altruismo e la sua generosità, facendo sentire la sua vicinanza agli abruzzesi ospiti nei nostri campeggi. Un’emergenza, quella del terremoto, che abbiamo saputo gestire egregiamente grazie alla collaborazione dei volontari della Protezione Civile e all’impegno di tutta la cittadinanza al punto tale che, in qualità di sindaco, sono stato nominato responsabile Coi. Lo spettacolo che Eventi Culturali porterà in scena a l’Aquila il prossimo 9 luglio è un ulteriore dimostrazione d’affetto verso le popolazioni terremotate. Andrò a l’Aquila per assistere di persona alla rappresentazione che, sono sicuro, porterà una ventata di serenità e di ottimismo ai bambini aquilani”.


L’adattamento di “O quanti belli colori”, lo spettacolo che Eventi Culturali porterà in scena il prossimo 9 luglio all’Aquila, è stato curato da Marco Renzi, l’interprete è Oberdan Cesanelli, le musiche originali di Rodolfo Spaccapaniccia, le scene, le figure e gli oggetti di Paolo De Santi, Simona Nicheli e Corrado Virgili, i costumi di Maria Luce Martini e Sauro Marinelli, la regia di Paolo De Santi e Marco Renzi.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 17-06-2009 alle 16:17 sul giornale del 17 giugno 2009 - 936 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, porto sant\'elpidio, Comune di Porto Sant\'Elpidio