25 maggio 2020











...

Per la prima volta nella storia italiana con il Dcpm 11 Marzo 2020 sono state emanate le norme anti-contagio e ci è stato impedito di abbracciarci. "Abbracciare" significa cingere con le braccia, un gesto che ci riporta nell'infanzia, soprattutto se si è stati bambini con un attaccamento sicuro.




...

I docenti dell’Istituto comprensivo impegnati affinché la cittadinanza sappia che cosa l’Ufficio Scolastico Regionale ha intenzione di fare nonostante l’emergenza sanitaria sia ancora in corso e sia difficile prevedere quali saranno i suoi sviluppi futuri.


...

Dopo il lungo stop di oltre due mesi, finalmente lunedì 25 maggio anche le palestre potranno tornare ad accogliere i propri clienti, mettendo però in pratica rigidi protocolli e misure di sicurezza per scongiurare il rischio di contagio. Claudio Nasini, dell’Atraining di Monte Urano, illustra le misure messe in atto per la ripartenza presso la propria palestra




...

La chiesa di Sant’Agostino non era ancora gremita. Lui arrivò tra i primi. Non si segnò con la croce, come altri avevano fatto. Si guardò in giro. Guardò sopra l’altare. Si fermò a contemplare il dipinto del Crivelli. Lo fece a lungo, come se non comprendesse o vedesse quella pala per la prima volta. Uno stupore nel volto. Scelse di sedere non troppo avanti. Scelse l’inizio del banco, sull’esterno, per non infastidire e farsi infastidire dai passaggi. Qualcuno si girò. La sua barba attirava. Ma di più attiravano il suo strano vestire e quelle calzature bagnate che lasciavano impronte sul pavimento. Silenzioso, attese l’inizio.


...

L'edizione numero 31 è in programma dal 12 al 18 luglio 2020. Il festival che da decenni accompagna bambini e ragazzi all'insegna del teatro è tra le prime certezze della prossima estate. La notizia arriva dopo il confronto di venerdì mattina tra Amministrazione Comunale e associazione Lagrù, che con il direttore artistico Oberdan Cesanelli organizza il Festival.


...

La vicepresidente della Regione Marche Anna Casini ha scritto questa mattina al Ministro Bellanova per presentare una richiesta di attivazione di misure compensative in seguito all'evento atmosferico eccezionale del 19/20 maggio nel territorio di alcuni comuni marchigiani, situati principalmente tra le province di Ascoli, Fermo e Macerata.



...

Il Red Dot Design Award 2020, uno dei più importanti premi del design mondiale, quest'anno è andato nella categoria Product Design, a due creativi marchigiani: Lorenzo Ponzelli e Francesco Valentini. Quest'ultimo, architetto, è originario di Fermo – mentre Ponzelli è jesino - dove è tornato a vivere ed operare dopo una serie di esperienze importanti con personaggi di primo piano nell'ambito dell'architettura e design.




...

Per la guerra al “maledetto”, abbiamo ringraziato medici, infermieri, volontari. E l'abbiamo fatto applaudendo, postando saluti su fb, appendendo striscioni alle inferriate dell'ospedale Murri di Fermo. Più che giusto. C'è una categoria che c'è sfuggita. E questo articolo, allora, è un ringraziamento a che ne fa parte e non fa notizia, non accende discussioni, non divide gli animi.



24 maggio 2020


23 maggio 2020


...

Si è svolta ieri un’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori delle Marche di UCI Italia già Giometti Real Estate & Cinema. La riunione ha permesso di fare il punto della situazione, dopo il confronto tenuto tra UCI e Giometti, attivato per la procedura di restituzione del ramo di azienda, discussa in prima istanza il giorno 18 maggio u.s. tra le due società e le rappresentanze sindacali di SLC CGIL FISTel CISL UILCOM – UIL nazionali e delle Marche.



...

Un Aquila reale, i cui resti erano stati rinvenuti lo scorso 5 maggio, con in corpo quattro pallini di piombo che, ad avviso del Parco Nazionale dei Monti Sibillini sono riconducibili a una cartuccia di arma da fuoco. Ad avviso del CABS, l'associazione di volontari esperti in antibracconaggio, si tratta di un nuovo episodio che evidenzia quanto diffuso e spudorato sia il bracconaggio in Italia.



...

“Mettiamo a disposizione l’ospitalità della nostra azienda agricola per gli operatori sanitari che si sono ammalati e sono stati ricoverati e per le famiglie di coloro tra questi che non ci sono più. E’ un modo per “prenderci cura” di chi lo fa e lo ha fatto rischiando o perdendo la vita e ci auguriamo che quest’iniziativa possa essere un piccolo aiuto per il turismo sul nostro territorio nella ripresa dopo il lockdown”, dice Livia Piermattei, amministratore di MONDOMINI."